Attività del CSSRV

2011
  • aprile 16, Viterbo, Un’indagine preliminare sui miracoli di Rosa da Viterbo in vista dell’edizione del processo di canonizzazione, comunicazione per il convegno Culto e tradizione di santa Rosa: il segreto del cuore, relatore Filippo Sedda.
  • settembre 2-10, Viterbo, Santa Rosa nei libri, nei documenti e nelle immagini, mostra documentaria ed iconografica.
  • dicembre 1 e 15, Viterbo, ConferenzeQuello che non conosciamo di santa Rosa: 1) Rosa: vicende storiche di una famosa immagine della nostra Santa; 2) La devozione di santa Rosa in Spagna, in Portogallo e nel mondo ibero-americano, relatore Alessandro Finzi.
Pubblicazioni:

I miracoli di santa Rosa, a cura di E. Rava, Perugia, Frate Indovino, 2011.

2012
  • aprile, Viterbo, Santa Rosa e la vita religiosa a Viterbo, lezione tenuta nell’ambito del progetto dell’Assessorato alla cultura della città di Viterbo Viterbo città medievale: gli studenti a lezione di storia in città.
  • giugno 10, Viterbo, «Ad sonum campane tubarumque clangorem». Le deliberazioni del Comune di Viterbo del 1512 sulla processione civica per la festa di santa Rosa, giornata di studi in collaborazione con il Centro diocesano di documentazione per la storia e la cultura religiosa Viterbo. Patrocinio del Comune di Viterbo, Diocesi di Viterbo, Provincia di Viterbo e Scuola Superiore di studi medievali e francescani del Pontificio Ateneo Antonianum.
  • settembre 1-9, Viterbo, Dalla Reliquia alle reliquie. La santità di Rosa visibile e tangibile, mostra di reliquie, oggetti sacri e documenti.
Pubblicazioni:

M. Valente Bacci, Una leggenda tedesca di Santa Rosa (Secolo xv). Codex sangallensis 589, Viterbo, Centro Studi Santa Rosa (Studia 1), 2012.

Finzi, Santa Rosa de Viterbo y el cuadro de Bartolomé Esteban Murillo del Museo Thyssen-Bornemisza de Madrid. Documentación histórica e iconográfica, in «Collectanea Franciscana» 82/3-4 (2012), pp. 727-740.

Rava – F. Sedda (a cura di), Santa Rosa nei libri, nei documenti e nelle immagini, Viterbo, Centro Studi Santa Rosa (Opuscula 1), 2012.

Rava, Ad sonum campanae tubarumque clangorem. Le due delibere del 1512: edizione e traduzione, Viterbo, Centro Studi Santa Rosa (Opuscula 2), 2012.

Rava – F. Sedda (a cura di), Dalla Reliquia alle reliquie. La santità di Rosa visibile e tangibile, Viterbo, Centro Studi Santa Rosa (Opuscula 3), 2012.

2013
  • gennaio 17, Roma, Una santa non solo locale, seminario di studio (in collaborazione con la Scuola superiore di studi medievali e francescani).
  • marzo 6, Roma, Presentazione di A. M. Valente Bacci, Una leggenda tedesca di Santa Rosa…
  • marzo 15, Viterbo, Una leggenda tedesca di santa Rosa, Viterbo. Seminario di studio in collaborazione con il Centro diocesano di documentazione per la storia e la cultura religiosa Viterbo.
  • aprile 14-21, Assisi, Primo corso residenziale di formazione per le Clarisse Urbaniste d’Italia.
  • maggio 18, Orvieto, Donne e culto eucaristico. L’Eucaristia nella vicenda agiografica di santa Chiara e di santa Rosa e il miracolo di Bolsena, convegno (in collaborazione con la Scuola superiore di studi medievali e francescani della Pontificia Università Antonianum).
  • agosto 31-settembre 8, Viterbo, Per grazia ricevuta. Le tavolette votive di santa Rosa, mostra di ex-voto.
  • settembre 8, Viterbo, Il Centro Studi per la storia di santa Rosa, di Viterbo e della Tuscia, giornata di studi.
Pubblicazioni

Rava – F. Sedda, Per grazia ricevuta. Le tavolette votive di santa Rosa, Viterbo, Centro Studi Santa Rosa (Opuscula 4), 2013.

CSSRV, Regesto delle pergamene del comune di Vetralla (vt) [datt.].

2014
  • settembre 13, Viterbo, Ri-conoscere santa Rosa, giornata di studio in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Viterbo.
  • maggio 4-11, Assisi, Chiara letta Chiara tradotta, corso residenziale di formazione per le Clarisse Urbaniste d’Italia.
2015
  • marzo 24-27, Viterbo, Io e santa Rosa, progetto con le scuole primarie di Viterbo.
  • febbraio 13, Viterbo, allestimento del Tavolo Progettuale Triennale Europeo La Vie en Rose, con delibera del Comune di Viterbo. Partecipanti al tavolo: Comune di Viterbo, Centro Studi Santa Rosa da Viterbo Onlus, Camera di Commercio di Viterbo, Istituto Magistrale Statale Santa Rosa di Viterbo, Tessili Antichi. Consulente Adriana Martini, docente di Euro-progettazione per i beni culturali nell’Università di Ferrara.
  • aprile 12-19, Rivotorto d’Assisi,Chiara pregata, corso residenziale di formazione per le Clarisse Urbaniste d’Italia.
 Pubblicazioni

Aviani Barbacci, A. Finzi, “Evidenze” del culto di santa Rosa da Viterbo in Argentina, in Frate Francesco, 81/1 (2015), p. 105-130.

A.Vauchez, Rosa da Viterbo una santa per la città, con M.Pinna, Una santa nella città. Immagini di Rosa: un percorso tra le vie e luoghi di Viterbo, CSSRV, Viterbo 2015.

2016
  • marzo 7, Viterbo, Presentazione del libro di Amedeo Feniello, Il bambino che inventò lo zero, Roma-Bari, Laterza 2015.
  • marzo 8, Viterbo, A proposito del libro di Alessia Lirosi“Libere di sapere”: giornata di studio sull’istruzione femminile in età moderna e sulle cronache scritte dalle monache del monastero di Santa Rosa da Viterbo.
  • aprile 11-18, Rivotorto d’Assisi,Chiara immaginata, corso residenziale di formazione per le Clarisse Urbaniste d’Italia.
  • maggio 10-11 e 17-18, Viterbo, Io confido in santa Rosa, Progetto con la scuola primaria Canevari Viterbo
  • settembre 1-10,Viterbo, Il Giubileo di santa Rosa, Mostra di codici, registri e documenti quattrocenteschi conservati nell’Archivio storico del monastero di Santa Rosa, relativi specialmente al processo di canonizzazione del 1457.
  • settembre 10, Viterbo, Giornata di studio, Il Giubileo di santa Rosa(10 settembre 2016) in collaborazione con il Comune di Viterbo.
  • settembre 10, Viterbo, Concerto,Tra note di preghiera.Un pellegrinaggio musicale lungo la via Francigena,in collaborazione con l’Associazione Centro Studi Cesare Dobici.
  • Per l’anno accademico 2016-2017 il CSSRV in collaborazione con la Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della PUA e con l’AISSCA ha organizzato presso l’Università Pontificia Antonianum il primo Laboratorio di Agiografiateso ad approntare l’edizione critica delle Vitedi Rosa da Viterbo.
Pubblicazioni

Bella memoria anticha. Cronaca quattrocentesca del monastero di Santa Rosa, a cura di E. Rava(Opuscula, 5), CSSRV, Viterbo 2016

  1. Il Giubileo di santa Rosa,Catalogo della mostra 1-11 settembre 2016, a cura di E. Rava – F. Sedda(Opuscula, 6), CSSRV, Viterbo 2016

Vita prima, a cura di E. Rava, Frate Indovino, Perugia 2016

2017
  • Corso di Francescanesimo Sulle tracce di Francesco, in collaborazione con le Suore Francescane Alcantarine di Viterbo. Tutti gli ultimi lunedì del mese da novembre a maggio.
  • Allestimento mostra permanente dietro l’urna di santa Rosa: Dalla Reliquia alle reliquie.
  • febbraio 9, Viterbo, Cesare Pinzi (1842-1917)nel primo centenario della morte: Lo storico di Viterbo e l’Archivio Storico Comunale (Biblioteca degli Ardenti).
  • Vies En Rose(8 marzo 2017, Viterbo, Palazzo dei Priori). Nella prima parte: Storie di donne nel medioevopresentazione del libro di Maria Teresa Brolis da parte di Maria Giuseppina Muzzarelli; nella seconda parte Storie di donne viterbesi, con la presentazione di 9 donne viterbesi.
  • Partecipazione al programma di RaiDue “Paesi che vai…”con una puntata su Viterbo, in cui il CSSRV ha rilasciato un’intervista su santa Rosa.
  • Partecipazione del CSSRV al programma di TV2000 sui santi nel Lazio, con un intervista sulla Santa viterbese.
  • Gestione richieste di consultazione dell’archivio.
  • settembre 2017-gennaio 2018 Collaborazione al catalogo e alla mostra Il tesoro di Santa Rosa, allestita dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.
  • settembre 2-14 Allestimento di due postazioni multimediali, attraverso le quali si propongono il percorso delle immagini votive (ex voto) e i luoghi delle evidenze di santa Rosa a Viterbo, attraverso una mappa interattiva(in collaborazione con Viterbo-Artecittà) con il finanziamento dalla Fondazione CARIVIT.
  • Intervento di Sarah Tiboni, The “Enfant prodige”: Saint Rose of Viterbo (1233–1251) as a Medium of Supernatural between the Middle Ages and the Contemporary Era, al convegno internazionale su “Naturale e soprannaturale nel medioevo e nella prima epoca moderna” tenutosi presso l’University of Western in Australia.
  • Per l’anno accademico 2017-2018 il CSSRV in collaborazione con la Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della PUA e con l’AISSCA ha organizzato presso l’Università Pontificia Antonianum il secondo Laboratoriodi Agiografiasu un’opera inedita di Mariano da Firenze.
2018
  • febbraio 24, Viterbo, Università della Tuscia, Attilio Bartoli Langeli (presidente) Partecipazione con una relazione storica su santa Rosa al ConvegnoLa malattia di Rosa da Viterbo sfida la scienza?
  • marzo 4, Viterbo, Santuario di Santa Rosa, Jacques Dalarun e Alessandra Bartolomei Romagnoli, presentazione del volumeVita e miracula sancta Rose(in corso di stampa)
  • marzo 11, Stefano Aviani Barbacci, Rosa nelle Ande, conferenza presso il Santuario di Santa Rosa
  • 11-12 maggio intervento di Eleonora Rava, Rosa da Viterbo una santa cittadina,al XVI convegno di Greccio: Vita da Sante
  • giugno 7-9, Praga, Eleonora Rava e Sarah Tiboni, Rose of Viterbo: birth and development of a patronage,partecipazione come CSSRV al convegno “Don’t Let Us Die, or Our Successors”. Patron Saints on their Path from the Middle Ages to Modern Times
  • Approntamento pratiche per consegna al Laboratorio di Restauro già della Provincia di Viterbo di 5 pergamene riguardanti il processo callistiano per il restauro.
  • luglio, Assegnazione di una borsa di studio di 1.200,00 euro a Romina De Vizio per la stesura dell’elenco di consistenza dell’archivio del monastero di Arcevia, conservato presso il monastero di Santa Rosa da Viterbo
  • agosto, Co-Curatela mostrasu Santa Rosa allestita dal Liceo Classico Mariano Buratti sotto la direzione di Gianluca Zappa in occasione del progetto Scuola-lavoro
  • agosto 29, Eleonora Rava, Rosa una santa cittadina, relazione in ambito del progetto precedente
  • Mostra “La memoria restaurata. Presentazione dei dipinti, delle tavolette votive e dei documenti restaurati” presso il Santuario di S. Rosa, dal 1 al 13 settembre. La mostra è realizzata dal Centro Studi S. Rosa da Viterbo Onlus in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area Metropolitana Di Roma e la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale, la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, con il patrocinio finanziario della Fondazione Carivit
  • 8 settembre, presentazioneVita di santa Rosa. Testo inserito negli atti del processo callistiano istruito nel 1457, tradotto in italiano (E. Piacentini), francese (T. Onori) e spagnolo (P. Gonzales Redondo), Perugia Frate Indovino 2018; Filippo Sedda, Il prodigio dell’ordinario. La santità quotidiana di Rosa da Viterbo, con un contributo di sr. Francesca Pizzaia e delle sorelle Clarisse di Montone, Perugia Frate Indovino 2018
  • Serate in Santuario. Il CSSRV è organizzatore delle seguenti serate:
    • 7 settembre: relazione di Eleonora Rava, Santa Rosa da Viterbo, laica penitente, monaca nel cuore, reclusae di Francesco Nocco, Rosa e Crispino. Una storia in comune
    • 10 settembre: relazione di Eleonora Rava e Romina De Vizio, Rosa nel web; a seguire presentazione di alcuni video realizzati dai “Giovani del Santuario” sulla presenza di Rosa su YouTube.
    • 11 settembre: visita guidata alla mostra e agli ambienti del monastero
  • Per l’anno accademico 2018-2019 il CSSRV in collaborazione con la Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della PUA e con l’AISSCA ha organizzato presso l’Università Pontificia Antonianum il terzo Laboratorio di Agiografiache si occupa dell’edizione critica della Ufficio delle stigmate di san Francesco
  • 19 dicembre, organizzazione e consulenza scientifica per l’inaugurazionedella sala delle colonne e del salone del Quattrocento
Pubblicazioni

Vita di Santa Rosa, Edizione Plurilingue, traduzioni a cura di E. Piacentini(italiano); T. Onori (francese); P. Gonzales Redondo (spagnolo), Edizioni Frate Indovino – Perugia 2018

Filippo Sedda, Il prodigio dell’ordinario – La santità quotidiana di Rosa da Viterbo. Appendice a cura di suor Francesca Pizzaia, Edizioni Frate Indovino – Perugia 2018 – Perugia 2018

Vita e miracoli di Rosa da Viterbo, a cura di A. Bartoli Langeli, E. Rava, F. Sedda,con traduzione di F. Frezza, in corso di stampa

Una nuova santa Rosa. Il recupero del culto in Viterbo tra Quattro e Cinquecento, Atti dei Convegni Internazionali di Studi (Viterbo settembre 2012 e 2016), a cura di E. Rava, S. Tiboni, in preparazione

Il libro segreto ovvero cronaca-confessione di una monaca del Monastero di Santa Rosa del ’600, a cura di E. Rava, F. Sedda, introduzione G. Zarri,postfazione A. Bartoli Langeli, in preparazione

Il primo volgarizzamento in italiano della vita di Rosa da Viterbo, a cura di Angelo Sapio sotto la direzione scientifica di A. Bartoli Langeli