Archivi categoria: News

23846741_909628445850824_1391572713_o

Santa Rosa approda in Australia

Di santa Rosa se ne parlerà in Australia ad un convegno internazionale sul “Naturale e soprannaturale nel medioevo e nella prima epoca moderna” che si terrà presso l’University of Western Australia.

Interverrà alla conferenza la dottoressa Sarah Tiboni, socia del CSSRV che parlerà di:

The “Enfant prodige”: Saint Rose of Viterbo (1233–1251) as a Medium of Supernatural between the Middle Ages and the Contemporary Era.

Per il programma vedi qui

IMG_0031

Santa Rosa 3.0

In occasione della mostra Il tesoro di Santa Rosa, allestita dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e inaugurata 2 settembre, il Centro Studi Santa Rosa da Viterbo Onlus presenta per la prima volta due postazioni multimediali, attraverso le quali si propongono percorsi originali e innovativi, sia nei temi sia negli strumenti utilizzati, riguardanti santa Rosa.

Si tratta della prima tappa di un progetto pluriennale per rendere fruibili i materiali (documenti e oggetti) e le acquisizioni scientifiche (frutto di una ricerca di lunga data), che si comunicheranno attraverso mostre ed eventi organizzati nel monastero di Santa Rosa, nella città di Viterbo e nei principali centri della Tuscia.

Tali iniziative saranno rivolte non solo ai visitatori, ma anche alle scuole di ogni ordine e grado e ai gruppi di persone disagiate (malati ospedalizzati, carcerati, diversamente abili) impossibilitati ad intervenire di persona.

In particolare per il settembre viterbese 2017 si intende proporre due percorsi storico-iconografici sulla Santa viterbese e sulle sue immagini, testimonianze dirette della diffusione del suo culto:

1) una mappa interattiva sulle rappresentazioni figurative di Rosa visibili nella città di Viterbo;

2) la visualizzazione di tutte le tavolette votive conservate nel monastero di Santa Rosa.

Per questa realizzazione il Centro Studi si è avvalso del sostegno economico della Fondazione Carivit e del Sodalizio dei Facchini. Si ringraziano la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, la Diocesi di Viterbo, il Comune di Viterbo, il Monastero-Santuario Santa Rosa e l’Ente Monastero delle Clarisse di Santa Rosa per il patrocinio concesso all’iniziativa.

Gli ex-voto del monastero

Nel numero di agosto del Bollettino delle Clarisse di S. Rosa un articolo scritto da Eleonora Rava

sugli ex voto conservati presso il Monastero viterbese. 

In fondo anche il programma dei festeggiamenti 2013.

[gview file=”http://www.centrostudisantarosa.org/wp-content/uploads/2013/08/Bollettino2013.pdf” width=100%]