Giornata di studi: 1450. Il Giubileo di santa Rosa

Sabato 10 settembre

con il finanziamento del Comune di Viterbo e della CARIVIT
h. 10-18 – Palazzo Brugiotti: via Cavour 67 – Viterbo

Programma

10:00   Saluti delle autorità
10:20   Agostino Paravicini Bagliani:  I giubilei nella storia della Chiesa

Prima sessione: I giubilei quattrocenteschi e i nuovi santi francescani
Introduce e presiede Alessandra Bartolomei Romagnoli
10:45     Gábor Klaniczay: I processi di canonizzazione nel primo Quattrocento: dalla crisi alla ripresa della ‘fabbrica dei santi’
11:10     pausa
11:25     Letizia Pellegrini: 1450: il processo di canonizzazione di Bernardino da Siena
11:50     Attilio Bartoli Langeli e Filippo Sedda: 1456-57: il processo di canonizzazione di Rosa da Viterbo. Una iniziativa di Giovanni da Capestrano?
12:15     Alfredo Cento: 1475-76: il processo di canonizzazione di Bonaventura da Bagnoregio

Seconda sessione: Viterbo e il monastero di Santa Rosa intorno al 1450
Introduce e presiede Angela Lanconelli
15:00     Anna Esposito: Viterbo nel Quattrocento
15:25     Eleonora Rava: La cronaca del 1450
15:50     Elena Giulia Espositi e Marco Espositi: La fabbrica di Santa Rosa
16:15     pausa
16:25     Massimo Giuseppe Bonelli: Tra suggestioni rinascimentali e persistenze tardogotiche: l’arrivo di Benozzo Gozzoli a Santa Rosa e la cultura figurativa viterbese della metà del Quattrocento
16:50     discussione generale

Sabato 10 settembre, ore 21

Piazzetta di Santa Rosa

Concerto Tra note di preghiera.

Un pellegrinaggio musicale lungo la via Francigena
in collaborazione con l’Associazione Centro Studi Cesare Dobici
Wanda Folliero, violino
Ferdinando Bastianini, pianoforte
Corale San Giovanni diretta da Maria Loredana Serafini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.