SPES, calendario autunnale

Il 2020 e il lockdown ha portato al Centro Studi un grande dono: la SPES, ossia la Scuola di Paleografia E Storia. Grazie alle convenzioni stipulate con l’Università della Tuscia, con l’Università di Napoli Federico II e con l’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti e grazie alla collaborazione di enti come il Centro Europeo Ricerche Medievali, il Centro Studi frate Elia da Cortona, il Centro Studi S. Giacomo della Marca, al nostro Centro Studi S. Rosa Da Viterbo ha dato vita a questo progetto. Esso mira a formare e proporre iniziative di approfondimento a più livelli, utilizzando una didattica digitale, rivolta a chiunque abbia il desiderio di cimentarsi con la paleografia, voglia imparare a leggere e a interpretare documenti oppure desideri ampliare le proprie conoscenze e approfondire le proprie ricerche storiche.

Il successo riscontrato nelle proposte formative offerte nel periodo del lockdown ci ha incoraggiato a proporre nuove opportunità  culturali e didattiche, che per questo periodo autunnale saranno le seguenti: 

Corsi

CTE+: Corso avanzato di Classical Text Editor dal 19 settembre al 03 ottobre (sabato mattina)
Euristica digitale: dal 23 ottobre al 6 novembre (venerdì pomeriggio)
Access per umanisti: dal 20 novembre al 18 dicembre (venerdì pomeriggio)

Laboratori online

Laboratori online mensili sulle fonti da ottobre a giugno (sabato mattina) : 
edizione del processo quattrocentesco di Margarita, accusata di stregoneria (ultimo venerdì del mese)
 

Convegno e seminario del CSSRV onlus

Il 14 novembre si terrà a Viterbo il convegno “Un monastero, una città. Santa Rosa e Viterbo nel XVII secolo,  e il giorno seguente il seminario “Fonti per la storia del monastero di Santa Rosa nel Seicento”, di cui è ancora aperta la call for papers. L’evento prevede lo svolgimento in presenza con il rispetto delle normative di sicurezza anticovid e la partecipazione in webinar e streaming.